Marco Balich, ideatore del concept di Padiglione Italia, spiega ai lettori di Vivaio le ragioni per cui ai ragazzi piacerà e sarà per loro fonte di importante apprendimento.



ExpoMarco BalichPadiglione Italiavivaioweb magazine

LEGGI TUTTO

Un’insegnante chiede ai suoi alunni, nello spazio scuole Vivaio di Padiglione Italia, cosa hanno apprezzato di più di Expo.



ExpoPadiglione Italiavivaioweb magazine

LEGGI TUTTO

Patrizia Galeazzo ci spiega le sensazioni e le speranze di chi, dopo tanto lavoro di preparazione con le scuole italiane, vede finalmente concretizzarsi ogni giorno, nello splendido scenario di Padiglione Italia, il risultato delle proprie e altrui fatiche.



ExpoPadiglione ItaliaPatrizia Galeazzovivaioweb magazine

LEGGI TUTTO

Ecco alcuni studenti che illustrano nel Vivaio Scuola, lo spazio di Padiglione Italia dedicato alle scuole, il progetto SansaPack, scelto per rappresentare la Puglia tra gli oltre 1700 pervenuti per il concorso “La scuola per Expo 2015”.



ExpoPadiglione ItaliaSansaPackvivaioweb magazine

LEGGI TUTTO

All’infuori del cane, il libro è il migliore amico dell’uomo. Dentro il cane è troppo scuro per leggere.
(Groucho Marx)

Ogni anno, intorno alla prima metà di maggio, a Torino si svolge la più importante fiera libraria d’Italia, il Salone Internazionale del Libro. E io non posso mancare, perché è là che si raggruppa, in un unico grande evento, il grosso dell’editoria nazionale. Anche quest’anno ho sfidato le code e la ressa per assistere alle presentazioni che mi interessavano di più e per gironzolare tra gli stand, alla ricerca di novità e cose curiose. I dati parlano chiaro: seppure in un contesto di crisi, il Salone si è chiuso con un 15% di vendite in più, il che fa ben pensare per le sorti di un settore che sembra agonizzante. E io ho contribuito, naturalmente, facendo alcuni acquisti (non pochi!). Quello che vi segnalo in particolare è l’ultimo commuovente libro del defunto eppure intramontabile Giorgio Faletti, La piuma. Qualcosa di molto diverso dai romanzi precedenti, una via di mezzo tra una bellissima favola e una lunga poesia, scritto con garbo e delicatezza, come solo lui sapeva fare, e arricchito da tavole illustrate da Paolo Fresu. È breve, si legge in poco tempo, ma ha questa caratteristica: dopo non si dimentica e, anzi, fa venir voglia di sfogliarlo ancora e ancora. 

Incipit

La piuma, Giorgio Faletti, Baldini & Castoldi, 2015, ISBN: 9788868528560, € 13,00

http://www.baldinicastoldi.it/libri/la-piuma/

 

Anche quest’anno sono stato con la mia classe al Salone del Libro di Torino. È l’occasione per fare casino con i compagni, ma ho il sospetto che non sia questo il motivo per cui la scuola organizza la gita. Ogni volta è una bellissima esperienza, ma quello che salta all’occhio sempre di più è che lo spazio destinato ai libri sembra ridursi in favore di altre cose, che con la lettura poco o niente hanno a che vedere: angoli attrezzati come cucine, dove si preparano profumati manicaretti, rivenditori di gadgets (penne, ciondoli, portachiavi con incisioni personalizzate, borsine, magliette, ombrelli...) e molti personaggi dei fumetti e della tv – da Superman a Darth Fener – messi lì per attirare il pubblico negli stand. È davvero necessario tutto questo per convincere la gente a leggere? E, a proposito di fumetti, quest’anno si celebrano i cinquant’anni della rivista Linus e un bel volume ne raccoglie tutte le copertine. Tra palloncini, maschere e altre spassose cianfrusaglie, ho speso metà del mio budget per portarmi a casa questo librone, che in famiglia è piaciuto a tutti, compreso il cane (che no, non si chiama Snoopy, però gli assomiglia).                                                                                                                                                                               Oscar

Linus cinquant’anni, AA.VV., Baldini & Castoldi, 2015, ISBN: 9788868528386, € 50,00

http://www.baldinicastoldi.it/libri/linus50/



ExpoGiorgio FalettiLinusPadiglione ItaliaSalone Internazionale del librovivaioweb magazine

LEGGI TUTTO

Vittorio Sironi, storico della medicina e direttore del Centro Studi sulla storia del pensiero biomedico, spiega perché Padiglione Zero sia la chiave per comprendere i multiformi aspetti del cibo, visto che ne ripercorre le tappe evolutive.



ExpoPadiglione ItaliaPadiglione Zerostoria del ciboVittorio Sironivivaioweb magazine

LEGGI TUTTO

Si lavora più volentieri quando si hanno a disposizione materiali che ispirano…come le bellissime copertine per quaderni disegnate che ci sono pervenute! I nostri complimenti vanno ai piccoli artisti delle seguenti Scuole:

-          Scuola Primaria “Giovanni Paolo II” – PONTECCHIO POLESINE (RO)

-          Scuola Primaria – BOGOGNO (NO)

-          Scuola Primaria “Don Milani” - CIVITAVECCHIA (RM)

Le Scuole riceveranno una fornitura di 200 quaderni, gentilmente offerti da Oxford.



ExpoOxfordPadiglione Italiavivaioweb magazine

LEGGI TUTTO

« ... 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 ... »

Vivaio è anche vostro


Il Vivaio web magazine di Padiglione ospita commenti, consigli, proposte, articoli e elaborati di docenti e studenti dedicati al tema: Nutrire il Pianeta – Energia per la Vita

Per contribuire a Vivaio magazine di Padiglione Italia è sufficiente iscriversi al sito e caricare i propri contributi.

Non sei registrato?


















Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk